Voi siete qui / Sito


"L'Italia e la sfida del clima e dell'economia circolare. Dopo Parigi e verso gli obiettivi UE al 2030".


Data: 16 Febbraio 2016


Il giorno 16 febbraio 2016 si terrà presso i locali del Senato della Repubblica (Sala Conferenza ISMA) l'annuale conferenza del Kyoto Club, di cui Gianluigi Angelantoni, presidente del Gruppo Angelantoni, è vicepresidente. La Conferenza si svolge ogni anno in occasione della ricorrenza dell'anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto. Il convegno è organizzato da Kyoto Club con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Kyoto Club è un'organizzazione no-profit, nata ufficialmente nel Febbraio del 1999, costituita da imprese, enti, associazioni e amministrazioni locali, impegnati nel raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas-serra assunti con il Protocollo di Kyoto.

Per raggiungere tali obiettivi, Kyoto Club promuove iniziative di sensibilizzazione, informazione e formazione nei campi dell'efficienza energetica, dell'utilizzo delle rinnovabili e della mobilità sostenibile.

In qualità di interlocutore di decisori pubblici Kyoto Club si impegna, inoltre, a stimolare proposte e politiche di intervento mirate e incisive nel settore energetico-ambientale.

Il convegno di quest'anno avrà per argomento "L'Italia e la sfida del clima e dell'economia circolare. Dopo Parigi e verso gli obiettivi UE al 2030".

link http://www.kyotoclub.org/prossimi-eventi/2016-feb-16/l-italia-e-la-sfida-del-clima-e-dell-economia-circolare-dopo-parigi-e-verso-gli-obiettivi-ue-al-2030/docId=5117